Telemetria 4.0

Sistema IoT di Telemetria 4.0 per macchinari di movimentazione merci e terra, per applicazioni nell’ambito della logistica del magazzino, manifatturiera e dell’agroalimentare

Telemetria 4.0 è il progetto di Ricerca e Sviluppo del Sistema integrato hardware e software per la gestione in tempo reale delle operazioni e movimentazioni all’interno e all’esterno di magazzini, stabilimenti e cantieri mediante connessione in tempo reale (Internet of Things) dei veicoli, dei mezzi di movimentazione (ad esempio carrelli elevatori), dei prodotti/materiali e del personale, rilevandone posizione, stato e condizioni, mediante apposita sensoristica e geolocalizzazione indoor/outdoor (RTLS – Real Time Locating System). Lo scopo di Telemetria 4.0 è aumentare la produttività dei mezzi e delle persone, aumentare la sicurezza sul lavoro, migliorare l’efficacia delle manutenzioni, ridurre gli sprechi e i consumi (di carburante ed energia elettrica) e, al tempo stesso, rispondere in modo più rapido ed efficiente alle esigenze del consumatore (ad esempio nell’ottica della “lean logistics” richiesta dall’eCommerce).

CHI

Il progetto sarà svolto dall’aggregazione denominata TELEMETRIA 4.0 che vede la collaborazione tra Ubiquicom Srl, in qualità di capofila, Eurolifter Srl, Global Consulting & Solutions Srl e l’Università Magna Graecia di Catanzaro.

Ubiquicom fornirà le competenze di sviluppo tecnologico (hardware, firmware, software) per la realizzazione del sistema.

Eurolifter fornirà le competenze provenienti dalla propria pluridecennale esperienza di commercializzazione e manutenzione di macchinari per la movimentazione merci.

Global Consulting & Solutions fornirà le competenze provenienti dalla propria esperienza nei servizi integrati nel campo della prevenzione, della consulenza intesa nel senso più ampio e nella formazione professionale in tema di sicurezza sul lavoro, uno degli aspetti su cui il progetto punta di più in termini di innovazione.

L’Università Magna Graecia di Catanzaro fornirà le competenze di ricerca di base per gli algoritmi per l’analisi dei dati aggregati, per l’ottimizzazione dei percorsi dei macchinari e propedeutiche a sviluppare tecniche avanzate e innovative per la localizzazione indoor e outdoor (RTLS: Real Time Locating Systems).

OBIETTIVI

Il sistema Telemetria 4.0 è orientato verso i distributori (per abilitarli ad essere fornitori di soluzioni integrate) e verso i loro clienti finali (per fornire servizi a valore aggiunto del tipo Industria 4.0) ed è percepito dagli esperti del settore come un superamento di tutte le limitazioni delle soluzioni attualmente disponibili sul mercato.

Il sistema Telemetra 4.0 ha l’obiettivo di realizzare una piattaforma hardware/software di servizi, accessibile da parte degli operatori a un costo e con caratteristiche innovative ineguagliate dal mercato, che, oltre a generare un fatturato autonomo, possa fungere da “apripista tecnico commerciale” per l’offerta di ulteriori prodotti e servizi nell’ambito del mercato “Fabbrica Digitale/Industria 4.0”.

L’obiettivo finale è quindi dotare del sistema Telemetria 4.0 il più alto numero di macchinari industriali di movimentazione possibile, facendo leva sul prezzo competitivo e sulle innovazioni tecnologico-funzionali sviluppate che ne costituiscono i tratti distintivi.

In questa ipotesi di grande diffusione del sistema sul mercato (quasi sulla scorta di un modello di business “low-cost”) si costruirà un ecosistema molto ampio di operatori che si saranno dotati del sistema stesso, e che quindi fungeranno a loro volta da “canale commerciale”, in un’ottica di partnership più che di rapporto cliente-fornitore, che consentirà lo sbocco su un enorme numero di Clienti Finali (le decine di migliaia di aziende – manifatturiere, agroalimentari, di logistica, edili – che utilizzano come utenti finali le macchine di movimentazione merci e terra), tutti utilizzatori dei servizi offerti dal sistema di Telemetria 4.0, ma anche tutti potenzialmente interessati a ulteriori VAS (Servizi a Valore Aggiunto) e alle tecnologie digitali abilitanti per la trasformazione Industria 4.0.

L’accesso diretto degli operatori ai Clienti Finali, ottenuto facendo leva sulle loro strutture commerciali, darà la possibilità di offrire soluzioni ancora più ampie, in una logica di cross-selling e up-selling, in aggiunta al sistema oggetto di questo progetto, quali ad esempio:

• sviluppo di interfacce per l’integrazione con i sistemi informativi gestionali.

• Sviluppo di Sistemi avanzati di Visualization e Analytics (descriptive, predictive o addirittura prescriptive).

Inoltre, lo sviluppo di questo sistema fa leva e sviluppa ulteriormente una serie di competenze che sono pienamente riusabili anche nel più vasto mondo degli “smart & connected devices”.

RISULTATI ATTESI

Il partenariato si propone di realizzare un sistema completo di Telemetria e RTLS con grado d’innovatività assoluto per il mercato italiano ed estero.

Il progetto è stato concepito per soddisfare anche tutti i requisiti legati ai benifici dell’ipermmortamento nell’ambito del progetto del Governo italiano denominato “Industria 4.0”, al fine di qualificare ulteriormente l’offerta economica del progetto, beneficiando di crediti d’imposta che possono raggiungere quasi il 50% dell’investimento.

Il livello degli attori partecipanti al partenariato e gli operatori coinvolti nella fase iniziale di fattibilità, sono garanzia assoluta di buona riuscita del progetto.

COERENZA CON LA SMART SPECIALIZATION STRATEGIES – LOGISTICA

L’iniziativa, partendo dai classici servizi di telemetria dei mezzi di movimentazione delle merci (carrelli elevatori e muletti), innova profondamente il settore attraverso la realizzazione di una piattaforma composta da un’unità software di centralizzazione, gestione e rielaborazione dati e una blackbox da inserire a bordo dei mezzi di movimentazione, connessa in tempo reale con il personale e integrata con il sistema gestionale di magazzino.

Tale iniziativa si inserisce nell’area di innovazione per la logistica, in particolare è finalizzata a:

·      miglioramento dei processi logistici interni degli operatori economici con contestuale gestione avanzata di aree di stoccaggio e magazzino industriale;

·      ottimizzazione nell’uso dei mezzi di trasporto interni (possibilità di accumulare dati per l’analisi ed il miglioramento delle prestazioni nelle diverse aree di attività);

·      ingegnerizzazione e ottimizzazione dei processi di conservazione e stoccaggio delle merci;

·      gestione e visualizzazione su mappa dell’ubicazione delle merci, anche in aree senza scaffali o ubicazioni predefinite, mediante rilevazione della posizione del carrello all’atto dell’unforking;

·      security and safety nella supply chain (possibilità di monitorare in tempo reale il rispetto delle norme di sicurezza, velocità, accelerazione, utilizzo dei caschi protettivi, così da prevenire i rischi di collisione tra e i mezzi e con le persone).

Il progetto prevede output in termini di Prototipi, Progetti Tecnici/IP (Intellectual Property), Procedure, Algoritmi e Soluzioni Tecnologiche.

Il progetto Telemetria 4.0 ha ricevuto da POR CALABRIA FESR-FSE 2014-2020 un contributo pari a Euro €480.165,49.